NEWS
4 gennaio 2022
Biden promette $ 1 miliardo di fondi di salvataggio a piccoli confezionatori di carne indipendenti

I prezzi del cibo, in particolare per la carne bovina, sono saliti alle stelle e l'inflazione rimane una delle principali preoccupazioni della Casa Bianca; l'amministrazione ha imputato il calo delle entrate per gli allevatori, così come l'aumento dei prezzi al consumo, a un piccolo numero di società che controllano la maggioranza dei mercati di carne, maiale e pollamecosì.

Il 3 gennaio 2022, Joe Biden, ha incontrato agricoltori, allevatori e trasformatori di carne indipendenti per discutere i suoi piani per creare una catena di approvvigionamento più competitiva nella speranza di aumentare i profitti per le fattorie familiari e abbassare i prezzi per i consumatori.

L'amministrazione Biden mira a fornire $ 1 miliardo in fondi dell'American Rescue Plan per aiutare a espandere la capacità di lavorazione indipendente e fornire finanziamenti che darebbero ai produttori di carne indipendenti l'accesso ad attrezzature per migliorare la distribuzione dei loro prodotti. La Casa Bianca ha affermato che intende lavorare con il Congresso sulla legislazione volta a rendere i mercati del bestiame più trasparenti e incoraggiare le negoziazioni sui prezzi. Un'altra componente del piano dell'amministrazione è l'emanazione di nuove regole progettate per combattere le pratiche anticoncorrenziali da parte di confezionatori e trasformatori di carne e chiarire l'etichettatura "Prodotto degli Stati Uniti" in modo che i consumatori conoscano le fonti della loro carne.

Per ulteriori informazioni contattare Alessia Marsegaglia: a.marsegaglia@hotmail.it

<<