PEOPLE

Senior Managing Partner

Fabio Marazzi



f.marazzi@madv.eu

Nato a Milano nel 1963, laureato in giurisprudenza nel 1987 presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, giurista, specializzato in diritto internazionale di impresa, e dopo esperienze presso lo studio legale-notarile Carimati di Milano, frequenta lo studio legale De Bandt Van Hecke e Lagae a Brussels e quindi Linklaters Alliance e Lambs Chamber di Londra, ottenendo LLM -Master Degree - presso la Leicester University e lo studio legale parigino Braunschweigh; nel 1993 fonda Marazzi&Associati (precedente conosciuta come M+RZP e poi Emmeplus), assistendo aziende italiane, europee, ed extra europee, nei processi giuridici di internazionalizzazione e nell'ambito di operazioni di M&A: ha sedi a Bergamo, Milano, Torino, Roma, Rovigo e Washington D.C. Con una pluridecennale esperienza in diritto commerciale internazionale, operazioni di M&A, operazioni societarie straordinarie, diritto comunitario, ed una lunga esperienza nella assistenza a tematiche correlate all'innovazione ed ai processi di trasferimento tecnologico.

Fabio Marazzi è stato, ed è, componente di numerosi consigli di amministrazione nazionali ed internazionali, pubblici e privati, ed organi di sorveglianza tra i quali: componente del consiglio di amministrazione della Fondazione De Gasperi; componente del consiglio di amministrazione di Expo 2015 SpA (da aprile 2010 ad aprile 2015); Agenzia Italiana Governativa per la diffusione delle tecnologie per l'innovazione; responsabile di strategie legali e di valorizzazione della proprietà intellettuale per Fondazione ItaliaCamp; Vicepresidente del Comitato Direttivo Aerospaziale e della Difesa dell'America Bar Association; componente dello Steering Committee "Cybersecurity" dell'American Bar Association; CEO di Ambrosetti USA (2013-2015); Vice Presidente di GoToWorld (2013-2015); Presidente e coordinatore dell'organismo di vigilanza del GEIE Traforo del Monte Bianco (ottobre 2015). Consulente di agenzie regionali e governative.

Vice-Presidente per l'Italia della Fondazione "IBIS-International Business Integration Shkodra", Albania. Fellow member del CILS, "Centre for International Legal Studies" in Vienna: Fondatore e fellow dello "Institute for Law and medicine", Vienna: Consigliere di "UAE Health Network", Dubai: Consigliere dello "Air & Space Strategic Studies ", Herzlya, Israele: Fellow friend del "Fisher Institute", Tel Aviv.

Iscritto all'American Bar Association (Associazione degli avvocati statunitensi) sezione di Washington DC dal 1994 Partecipa a comitati di lavoro di numerose organizzazioni professionali, nazionali e internazionali tra le quali: IBA-International Bar Association: UIA-Union International des Avocats: ABA-American Bar Association: ASIL - American Society for International Law; ASLA, Associazione Studi legali associati; ACC, Association of Corporate Counsels ed e' "accredited member" quale mediatore ed arbitro della FICM/Mediation Conciliation Network. E' autore di numerose pubblicazioni, a livello nazionale ed internazionale.

Dal 2001 al 2015 , docente universitario presso l'Università degli Studi di Bergamo di diritto della Unione europea e diritto internazionale privato: dal 2015 al 2017 di International Business & Corporate Law presso IULM, Milano e dal 2017 presso l'Università' degli Studi di Pavia.



Senior ASSOCIATES

Renato Vico



www.vicolexconsultants.it

L'Avv. Renato Vico opera nell'ambito del diritto civile sin dalla sua iscrizione all'Albo degli Avvocati di Bergamo, risalente all'anno 1989, mentre dall'anno 2003 è iscritto nell'Albo speciale per il patrocinio davanti alla Corte di cassazione e alle altre giurisdizioni superiori. L'ormai radicata esperienza pluriennale maturata nel settore civilistico e le frequenti escursioni nel diritto internazionale culminate nel 1996 con la sentenza – adottata su ricorso patrocinato proprio dall'Avv. Vico – con la quale la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo di Strasburgo per la prima volta riconobbe il diritto alla durata ragionevole del processo anche nelle procedure fallimentari (caso Ceteroni c. Italia) sono state seguite dall'accoglimento sia in sede europea sia avanti alle Corti d'Appello nazionali ed alla Suprema Corte di numerosi altri ricorsi per equa riparazione; l'intensa e proficua attività di patrocinio svolta avanti a giurisdizioni superiori di natura non solo nazionale garantisce la qualità della consulenza che il cliente può ricevere rivolgendosi allo studio, dotatosi nel corso dell'anno 2007 di una struttura professionale articolata in grado di rispondere con prontezza e competenza alle esigenze di assistenza manifestate dalla clientela.


Andrea Noris



a.noris@madv.eu

Laureato in Economia e Finanza Internazionale nel 2008 presso l'Università Cattolica di Milano con una tesi sulle riforme economiche in India e Cina, Andrea Noris opera nel campo della consulenza strategica, realizzando studi di fattibilità e analisi di mercato per clienti che operano in diversi settori industriali e interessati ad entrare nei mercati extraeuropei. Appassionato nella ricerca e studio dei mercati in crescita, Andrea Noris ha approfondito lo studio di specifici settori industriali in Turchia, Brasile, Russia, India, e dei mercati ad alta tecnologia come Israele e Stati Uniti, con una particolare attenzione alle biotecnologie, al settore farmaceutico e high-tech. Nel corso della collaborazione con Marazzi & Associati realizza attività di formazione interna e un periodo di attività e formazione a Boston ove ha possibilità di approfondire la conoscenza della contrattualistica internazionale con particolare riferimento alla normativa Statunitense.


Silvano Mazzantini



s.mazzantini@madv.eu

Nato a Roma nel 1974, Avvocato Amministrativista si è laureato in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", esperto di contrattualistica pubblica ha assistito pubbliche Amministrazioni, Enti Locali, Società a capitale misto e aziende private in materia di contratti pubblici sia in sede giudiziale, sia in sede stragiudiziale. Svolge la propria attività avanti agli organi della giustizia amministrativa nonché nei giudizi di responsabilità per danno all'erario avanti alla Corte dei Conti. Docente incaricato dall'a.a. 2008-2009 a oggi in materia di contratti pubblici per il Master di II Livello in "Diritto di Impresa", presso l'Università degli Studi L.U.I.S.S. Guido Carli di Roma ove svolge anche le funzioni di relatore in sede di tesi. Consulente di società pubbliche e private è consulente legale del Tavolo Appalti di Unindustria (2015-2016), CONSIP (2014-2015) nonché di Consorzi Universitari. Consulente legale dal 2011 al 2013 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Unità Tecnica Amministrativa, di concerto con l'Avvocatura Generale e Distrettuale dello Stato, in materia di appalti e concessioni pubbliche di lavori relativamente ai contenziosi della Presidenza. Nel medesimo periodo è stato Membro permanente della Commissione per la formazione della massa passiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri, istituita ex d.lgs.195/2009 (L. 26/2010) ed ex O.P.C.M. 3920/2010. Docente FORMEZ PA - Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dell'Interno "Progetto Appalto sicuro" per la lotta alle infiltrazioni criminali negli appalti dal 2011 al 2012. Docente L.U.I.S.S., FORMEZ, CEIDA, IGOP, FORMAT, è stato relatore a numerosi corsi di formazione in materia di appalti pubblici per i dirigenti della Banca d'Italia, Ministero degli Esteri, Roma Metropolitane, Regione Lazio, Agenzia per lo Sviluppo delle Amministrazioni Pubbliche, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, II Università di Napoli e altri. Autore di articoli e commenti in materia di diritto amministrativo e in materia di new energy ed efficienza energetica (voce "Contratto di rendimento energetico" per l'Enciclopedia Treccani, UTET professionale "Il contratto di rendimento energetico – l'Energy Performance Contract, IGOP "Il Codice usuale dell'energia da fonti rinnovabili"), è stato collaboratore della rivista "Il Foro Amministrativo del Consiglio di Stato".


Nicolò Ghibellini



n.ghibellini@madv.eu

Nicolò Ghibellini si laurea in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Ferrara. Fornisce consulenza legale alle imprese nell'ambito della contrattualistica societaria, della proprietà industriale ed intellettuale e del diritto delle nuove tecnologie. Con particolare riferimento a tale ultimo ambito, segue le aziende che decidono di svolgere la propria attività anche nel web, occupandosi quindi delle problematiche giuridiche legate all'ecommerce, alla tutela del brand on line ed alla privacy. Svolge costantemente attività di formatore aziendale nell'ambito della Legal Information Technology, presenziando come relatore ad eventi del settore (SMAU) e convegni organizzati da associazioni di categoria (Unindustria Rovigo, CNA Regionale Veneto e Regione Veneto). É cultore della materia in Informatica Giuridica la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Ferrara e, presso il medesimo Ateneo, è stato professore a contratto nel corso di laurea "Tecniche Informatiche di ricerca giuridica" curando il corso monografico "I contenuti digitali". Collabora con la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Padova. È membro della Commissione Informatica presso l'Ordine degli Avvocati di Rovigo.


Chiara Gaido - O.C.

c.gaido@madv.eu

Chiara Gaido è un avvocato specializzato in Proprietà Intellettuale. Dopo aver conseguito la laurea Magistrale in Giurisprudenza presso l'Università Statale di Milano nel 2006 con voto finale di 110/110 , l'Avv. Gaido ha conseguito nel 2009 un LL.M. in Proprietà Intellettuale organizzato dalla World Intellectual Property Organization a cui è seguito l'ottenimento di un altro LL.M. in Intellectual Property presso la Benjamin N. Cardozo School of Law di New York. Prima di entrare a far parte dello studio Marazzi & Associati, l'Avv. Gaido ha collaborato con importanti studi legali in Italia e a New York dove ha avuto modo di assistere i clienti con problematiche relative alla tutela della proprietà intellettuale e relative ad aspetti di diritto societario e di diritto immobiliare. L'Avv. Gaido è membro dell'AIPPI, dell'INTA e del Fashion Law New York City Bar Committee. Parla fluentemente inglese, francese e portoghese.


Enrico Roberto Dapoto

e.dapoto@madv.eu

Il Dott. Dapoto ha iniziato la sua carriera presso l'Istituto Nazionale Previdenza Sociale nel 1982 nell'area amministrativa venendo promosso nel 1999 nell'ambito vigilanza diventando ispettore di vigilanza. Nel corso della sua attività presso l'area amministrativa svolta nel periodo ha operato nelle seguenti aree:
1) Addetto Archivio Tessere;
2) Legge 29 – ricongiunzioni
3) Tecnico Riscossione Contributi;
4) Ufficio Legale
Per quanto concerne l'attività di vigilanza: è stato nominato dal Magistrato dr. Angelo Tibaldi ausiliario di Polizia Giudiziaria per il periodo Febbraio 2003 settembre 2006, come ispettore INPS e persona atta a riferire in aula nel corso del procedimento penale per indagine penale coordinata dalla Procura di Bergamo presso la Tenenza della Guardia di Finanza di Treviglio che vedeva l'Istituto parte lesa; ha collaborato con tutte le forze di polizia presenti sul territorio per problematiche che investono la sfera previdenziale; è stato formatore in Agricoltura della vigilanza INPS Lombardia; a partire dal 2012 è stato membro, in rappresentanza dell'INPS Provinciale di Bergamo, della Commissione prefettizia per gli Istituti di vigilanza e le agenzie d'investigazione che presiede al rilascio ed al controllo delle autorizzazioni; a partire dal 2014 è stato membro, in rappresentanza dell'INPS Provinciale di Bergamo, della Commissione prefettizia Interforze



ASSOCIATES

Margherita Barletta
Edoardo Marazzi



e.marazzi@madv.eu

Ruben Rossi
Paolo Marini
Silvia Quintini
Maria Alessandra Golino

Senior Advisors

CORPORATE FINANCE & STRUCTURED FINANCE
Paolo Pratissoli



p.pratissoli@madv.eu

Laureato in Economia con indirizzo finanza presso l'Università degli Studi di Parma, inizia la sua carriera presso il Gruppo Eni come controller sia nella sede di Milano sia nella sede di Houston. Nel 1995 inizia a collaborare con il Gruppo Credito Emiliano con il ruolo di business Analyst in un progetto denominato Analisi Settoriali, che ha sviluppato per circa 8 anni, in affiancamento alla Direzione Crediti per la clientela corporate, preparando sia studi sulle dinamiche competitive dei settori industriali di interesse, sia analisi di posizionamento competitivo e generazione di cash flow su singole aziende clienti. Nel 2004, è entrato nell'ufficio Investor Relations, di cui è stato Responsabile sino al 2010. Dal 2009 inizia un percorso consulenziale che lo porta ad avere diverse esperienze professionali: per qualche anno responsabile IR di una società quotata, attiva nel ed è stato il responsabile della intermediazione assicurativa della agenzia assicurativa Creacasa appartenente al gruppo CREDEM dal 2015 al 2018. Dal 2013, si è occupato anche di M&A, sia come free lance, sia collaborando con società di advisoring. Tra le principali operazioni ha assistito un fondo di private equity nell'acquisizione di una quota di minoranza di un'azienda di Parma attiva nel settore del coating di materiali per produzione di energia e protesi ortopediche; ha assistito gli azionisti di una società di Reggio Emilia operante nel settore della robotica, nella cessione della maggioranza ad un gruppo cinese; ha assistito un produttore di apparati di automazione e domotica nella acquisizione della maggioranza di un competitor.


Giuseppe Albanese



g.albanese@madv.eu

È un esperto di finanza aziendale e di mercati finanziari, con oltre 20 anni di esperienza. Ha iniziato la sua carriera come analista azionario a Parigi e Londra, ricoprendo inizialmente ruoli manageriali e diventando successivamente vice capo della ricerca presso Standard & Poor MarketScope Europa.
Dopo la partecipazione al business team di Easdaq, a Bruxelles, ha iniziato a lavorare nel biotech e nelle tecnologie medicali, gestendo offerte pubbliche in tutta Europa. È stato direttore di Corporate Broking a Bryan, Garnier & Co. fino al 2009, inoltre per aziende biotech e medtech ha gestito raccolte fondi, operazioni finanziarie, analisi di fattori di rischio in fondi comuni di investimento. Parla correntemente inglese, francese e italiano.


Emilio Sacerdoti



www.ideainternational.eu

Presidente di Idea International, ha lavorato per più di tre decenni al Fondo Monetario Internazionale (1975-2009) per lo più sui mercati emergenti ed in via di sviluppo, come Capo Missione, Capo Divisione e Advisor, negoziando programmi di aggiustamento, guidando le riforme della finanza pubblica, delle politiche monetarie e finanziarie e delle imprese pubbliche, assistendo nella ristrutturazione del debito e partecipando e conducendo missioni di assistenza tecnica nella valutazione del settore finanziario. È stato coinvolto in trattative di alto livello con i Governi e le organizzazioni internazionali, in stretta cooperazione con la Banca Mondiale, l'Unione Europea, e le agenzie bilaterali e multilaterali di cooperazione. In precedenza ha lavorato nella Divisione Ricerca della Banca d'Italia (1973-75). Da quando ha lasciato il Fondo, Sacerdoti è stato impegnato come consulente per la Banca Mondiale, la Banca Africana di sviluppo, e l'Unione Europea, lavorando sui paesi emergenti ed in via di sviluppo. È stato anche consulente per i Ministeri delle Finanze di paesi in Africa e nell'Oceano Indiano. Sacerdoti apporta un vasto capitale di competenze e di relazioni professionali di alto livello. Lavora e opera in diverse lingue, tra cui inglese, francese, portoghese e spagnolo. Egli è un cittadino italiano, ha conseguito una laurea con lode in economia presso l'Università Bocconi di Milano (1969), un M.Phil. (1971) e un dottorato di ricerca (1975) in economia presso l'Università di Yale. È autore e co-autore di numerose pubblicazioni di economia monetaria e in merito allo sviluppo economico.

Ingrida Rosa
Luciano Radici

l.radici@madv.eu

Luciano è nato nel 1969. Ha conseguito una Laurea Scientifica in Economia presso l'Università della Pennsylvania nel 1990 e un Master in Business Administration presso la Boston College's Carroll School of Management nel 1995. Luciano da allora ha lavorato principalmente nel settore manifatturiero, acquisendo preziose conoscenze sulle operazioni societarie, sullo sviluppo del business e sulle strategie di mercato. Per oltre 20 anni ha gestito prevalentemente operazioni in Europa, Sud America e Stati Uniti per il Gruppo Radici, un gruppo privato leader nei settori della chimica, dell'ingegneria delle materie plastiche e del tessile. La sua esperienza gli ha dato un'expertise internazionale su regole, regolamentazioni e commercio internazionale, ed è attento alle differenze culturali manageriali che danno vita a forma alle interazioni nel commercio. Ha ricoperto ruoli in varie associazioni di settore sia in Europa che in Brasile. Dal 2009 al 2013 è stato direttore di CIESP (Camera di Commercio) per São José dos Campos, la più grande regione industriale nello stato di São Paulo, in Brasile. Nel corso degli anni ha costruito contatti influenti e ha forti capacità relazionali. Oggi il suo obiettivo principale è sullo sviluppo di nuovi prodotti, dove la sua ampia visione delle esigenze dei diversi mercati può aiutare le aziende a raggiungere il successo con un uso efficiente delle risorse. Luciano è un ricercatore di mercato capace che sviluppa studi di fattibilità, analisi di mercato e business plan completi. Parla fluentemente inglese, italiano e portoghese.



CORPORATE COMPLIANCE AND MANAGEMENT
Nereo Landini

n.landini@madv.eu

Il Dott. Landini è stato ricercatore e docente universitario a Modena e altre università italiane e straniere dal 1994 al 2001. Ha quindi iniziato la sua attività manageriale in aziende multinazionali dell'energia e del manifatturiero con relazioni a livello mondiale e, da ultime, focalizzate su Europa e East Africa, dove è stato CFO per un'azienda automobilistica. Dal 2015 è Corporate Social Responsibility (CSR )Manager e Data Protection Officer per una multinazionale fra i leader mondiali nel settore delle macchine automatiche per il confezionamento di prodotti farmaceutici e cosmetici. Continua la sua attività di collaborazione con l'Università di Bologna e altri Istituti di ricerca privati nel campo della CSR, sviluppo sostenibile ed Economia Circolare. Fornisce inoltre consulenza ad aziende nella predisposizione di strategie CSR in linea con la normativa e le best practice EU e GRI.

Riccardo Samiolo

r.samiolo@madv.eu

Laureato in Economia Aziendale e specializzato in Controllo di gestione all' Università "Cà Foscari" di Venezia, ove ha successivamente lavorato come docente universitario di contabilità e management. Molteplici esperienze come Direttore di Amministrazione, Finanza e Controllo e Consulente aziendale per imprese quali Deriplast, Franklin Elctric negli Stati Uniti, Gruppo Mosole e Gruppo Came ove ha ricoperto il ruolo di Direttore della Pianificazione strategica e progetti, speciali gestendo diverse operazioni di M&A, operando in seguito come Cfo. Specialista in Start Up, Turn Around, M&A, business process reengeneering, ERP implementation, decision support system & business intelligence.

Stefano Santucci O.C.
Paolo Raffaelli

INSTITUTIONAL RELATIONS
Paolo Alli



p.alli@madv.eu

Nel 1976 si laurea in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Milano, dal termine degli studi al 1999 ha lavorato in grandi aziende italiane operanti nel campo dell'energia, occupandosi nel contempo di pubblicazioni tecniche nel settore energetico e ambientale. Nel 1993 viene eletto al Consiglio Comunale di Legnano come consigliere di opposizione, nel 1997 diventa vicesindaco nella nuova amministrazione. Riveste tale ruolo fino al giugno 2000, quando inizia a lavorare per Regione Lombardia, dapprima in qualità di Direttore Generale dell'Assessorato ai Servizi di Pubblica Utilità e poi come Direttore Centrale delle Relazioni Esterne, Internazionali e Comunicazione. Dal 2006 al 2010 è responsabile della Segreteria Particolare e Politica del Presidente Formigoni. Dal 2008 al 2010 è membro del Consiglio di Amministrazione della società Expo 2015 SpA. E' stato rappresentante italiano nell'Advisory Council per l'Idrogeno della Commissione Europea dal 2003 al 2008 e membro del Consiglio di Amministrazione di APAT, l'Agenzia Nazionale per la Protezione Ambientale, dal 2007 al 2008. Nel maggio 2010 è nominato Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia con delega alla Attuazione del Programma e ad Expo 2015. Fino a marzo 2013 è Vice Commissario Generale di Expo 2015. Alle elezioni politiche del 2013 viene eletto deputato della XVII legislatura della Repubblica Italiana nella circoscrizione Lombardia 3, nella XVII Legislatura è componente della Commissione Affari Esteri, della Commissione Politiche dell'Unione Europea e della Commissione Bicamerale per l'Attuazione del Federalismo Fiscale. E' stato Vice Presidente della Delegazione italiana presso l'Assemblea Parlamentare della NATO, nella quale è stato membro della Commissione Politica e del Gruppo Speciale Mediterraneo e Medio Oriente (GSM), ed è stato Rapporteur per il Comitato sui Partenariati NATO e Vice Presidente del GSM. E' stato eletto Presidente della Assemblea Parlamentare NATO nella sessione annuale di Istanbul nel novembre 2016, dopo essere stato Vice Presidente della Assemblea stessa nei due anni precedenti, ed ha ricoperto tale incarico fino al 23 settembre 2018. Altre attività Grande appassionato di musica corale, nel 1975 ha fondato il Coro Jubilate, del quale è ancora oggi direttore L'Ing. Alli è membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Alcide De Gasperi.

Pierluigi Testa



p.testa@madv.eu

Nato a Roma nel 1977. Laureato con lode in Economia alla Sapienza Università di Roma, Executive MBA alla Luiss. Ammesso alla Sessione Ordinaria dell'Istituto degli Alti Studi per la Difesa. Economista ed esperto di marketing, relazioni istituzionali e internazionali, ha coltivato da sempre l'interesse per i micro e per i macro fenomeni che riguardano l'economia italiana e quella globale. Ha sviluppato la sua esperienza professionale all'interno di aziende nazionali e multinazionali nell'industria e nei servizi. Fondatore e Presidente del think tank "Trinità dei Monti", attraverso cui interagisce dal 29 febbraio 2012 con il governo italiano e governi esteri, con i ministeri, il mondo diplomatico e le istituzioni business e quelle accademiche. Partecipa regolarmente a forum economici internazionali in qualità di moderatore o panelist. Dal 2013 membro del Forum anglo-italiano di Pontignano, che riunisce 100 personalità tra politici, imprenditori e uomini d'affari, giornalisti e opinion maker del Regno Unito e dell'Italia per discutere di questioni chiave relative ai due paesi. Vice Presidente dell'Associazione Alumni dei Laureati in Economia alla Sapienza Università di Roma in cui ha lanciato e gestito la rivista web "Visione e Dimensione", si è occupato di potenziare le relazioni con il mondo dell'impresa e ha curato progetti di valorizzazione degli studenti. Ideatore e Managing Director del Corso in "Giornalismo economico e Comunicazione d'Impresa" (2011 e 2012) alla Sapienza Università di Roma. He tenuto lezioni e seminari in università pubbliche e private in Italia e all'estero. Autore di vari articoli e pubblicazioni, tra cui lo studio su "Il futuro dell'Italia tra vent'anni" edito nel 2016 dal Think Tank "Trinità dei Monti". Amante dell'alta montagna e del triathlon, che ha praticato per 10 anni.


Antonio Napoli


a.napoli@madv.eu

Napoletano, classe 1957, laureato in Scienza della Formazione, Antonio Napoli si occupa di Comunicazione Istituzionale soprattutto nei campi dell'Energia, delle Infrastrutture e degli Ordini Professionali. Esperto della gestione dei casi di crisi, affianca le aziende dalla fase dell'ideazione della strategia ai contatti con i rappresentanti istituzionali, dagli investimenti al rapporto con il territorio. Ha collaborato e tuttora collabora con diverse istituzioni finanziarie come F2I, SIMEST e altri Fondi d'Investimento. È stato dirigente di aziende operanti nei settori ambiente ed infrastrutture. La sua attività di relazioni istituzionali si sviluppa in seguito al periodo trascorso alla Presidenza del Consiglio dei Ministri cominciato nel 1999 con il compito di coordinare la presenza italiana nella missione in Albania durante la guerra del Kossovo. Rientrato in Italia ha il compito, sempre per la Presidenza del Consiglio, di curare i rapporti con le Autonomie Locali e le Regioni. Partecipa all'ideazione ed alla fondazione di un progetto editoriale innovativo, dando vita a "Il Riformista" diretto da Antonio Polito.


JAPAN AND KOREA
Flavia Milesi

Advisors

Domenic Pini, Pini Franco Llp



www.pinifranco.com

Lo Studio fornisce sostegno e assistenza legale alle imprese per quanto riguarda transazioni commerciali, impostazione e acquisizione di strutture aziendali, investimenti immobiliari nel Regno Unito, diritti di proprietà intellettuale, contratti di lavoro, risoluzione di controversie, arbitrato e gestione di questioni legali.


Françoise Hecquet, PHPG Avocats

www.phpg-avocats.com
Rocco Totino, Cpa Grassi & Co.

www.grassicpas.com/

Rocco Totino è un socio e membro del comitato esecutivo di Grassi & Co., un'importante organizzazione di servizi professionali specializzata in servizi di consulenza contabile, di revisione, fiscale, tecnologica e commerciale, con sede a New York. Rocco ha una vasta esperienza nella fornitura di servizi per aziende del settore agroalimentare e bevande, retail, import-export e fashion. La sua esperienza include anche il lavoro con clienti internazionali, in particolare, aziende con sede in Italia che esportano negli Stati Uniti.


External Relations / social media

Alessia Marsegaglia
Beatrice Marazzi
Cacao Comunicazione


Staff

Tania Grigis

t.grigis@madv.eu
Claudia Baitieri



c.baitieri@madv.eu

Scientific Committee

Claudio De Fraja



Ha lavorato per Hoffman-La Roche nel campo della immunologia cellulare. Si è poi trasferito all'Università di Milano, all'Istituto di Scienze Farmacologiche, lavorando con il Prof. Elena Cattaneo sulla trasduzione del segnale di interleuchina nello sviluppo del cervello. È stato Postdoctoral Fellow presso l'Università della California di Irvine, dove ha lavorato con il Prof. Ralph A. Bradshaw su diversi aspetti della trasduzione del segnale. Claudio è co-fondatore di VetBioPharma Srl, una start-up focalizzata sullo sviluppo di nuovi bioterapie per animali da compagnia. Ha lavorato anche come consulente per l'Ufficio Trasferimento Biotecnologico del Parco Scientifico San Raffaele. Claudio è ora consulente biotech per una banca di investimenti di New York ed è partner di La Jolla-based mPark LLC. Claudio De-Fraja ha conseguito un Master in applicazioni biotecnologiche, e un dottorato di ricerca in Biotecnologie GFarmaceutiche e Mediche presso l'Università di Milano.


Candida Fratazzi



La Dottoressa Candida Fratazzi ha ideato il concetto di Organizzazione Strategica per l'Innovazione Clinica (SCIO) e ha fondato la prima SCIO - Boston Biotech Clinical Research (BBCR) LLC - nel 2009, con l'obiettivo di contribuire attivamente all'innovazione nella ricerca clinica, sviluppando percorsi normativi clinici strategici per l'approvazione del prodotto. L'expertise della Dottoressa Candida Fratazzi comprende farmaci e dispositivi medici nonché Prodotti Combinati. È un'immunologa, con un'esperienza di 15 anni in clicnical trials fase 1-4.Nota per le sue eccellenti capacità analitiche e di problem solving. Esperta di mentoring e di ruoli manageriali. Capo apprezzato, promotrice del gioco di squadra e comunicatrice. Ha lavorato a diversi progetti riguardanti questioni mediche, agevolando la transazione dalla ricerca al post-marketing. Ha una grande esperienza nella sicurezza dei farmaci e nella gestione del rischio. La Dottoressa Fratazzi aiuta le aziende internazionali ad entrare nei mercati degli Stati Uniti e dell'Unione europea.


Giovanni Gaudino



Giovanni Gaudino è professore di Biologia Molecolare presso l'University of Hawai'i Cancer Center di Honolulu, USA. Ha conseguito il dottorato presso l'Università di Torino e ha ricevuto la formazione post-dottorato presso il NIEHS (National Institute of Environmental Health Sciences) a Research Triangle Park, NC, USA (1983-1984). È stato Professore Associato presso l'Università di Torino (1984 - 1993) e Professore Ordinario presso l'Università del Piemonte Orientale "A. Avogadro ", Novara (1993-2009). È stato Visiting Scientist in USA presso la Tufts University di Boston, MA (1988) e il Vollum Institute di Portland OR (1990) e in Israele presso il Weizmann Institute of Science, Rehovot (2002). Ha servito come Preside della Facoltà di Scienze presso l'Università del Piemonte Orientale "A. Avogadro "(1998 -2001) e come Presidente del Corso Interfacoltá di Biotecnologie presso la stessa Università (2002-2009).
Ha studiato per diversi anni i meccanismi molecolari del cancro mediati da prodotti di oncogeni. In particolare ha contribuito alla identificazione di nuovi ligandi e recettori e ha sviluppata un'esperienza consolidata su trasformazione e tumorigenesi mediata da recettori tirosina-chinasi (1984-2006). Il suo attuale campo di ricerca è lo studio dei meccanismi molecolari dell'oncogenesi del mesotelioma maligno. In particolare , ha dimostrato il ruolo di alcuni oncogeni nella trasformazione mesoteliale mediata da SV40 (2001 , 2002) e ha dimostrato che l'attivazione costitutiva di alcune molecole intracellulari provocano la trasformazione delle cellule mesoteliali dopo esposizione a fibre di amianto (2005-2008).
Ha dimostrato il significato diagnostico e prognostico dei microRNA nel mesotelioma (2010) e ha promosso lo sviluppo di nuovi farmaci specifici per la terapia del mesotelioma. Più di recente, presso l'University of Hawai'i Cancer Center, ha proseguito gli studi sui meccanismi molecolari di virus e oncogeni e nel mesotelioma (2009 - 2011) e ha contribuito alla scoperta di una nuova sindrome (2011 - 2013), causata da mutazioni germinali del gene BAP1, caratterizzata dallo sviluppo di mesotelioma, melanoma uveale, tumori melanocitici atipici e di altri tumori (scoperta pubblicata su Nature Genetics e Nature Review sul Cancro) .
Ha ricevuto, fra gli altri, fondi di ricerca dall' AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro), dalla fondazione statunitense MARF (Mesotelioma Applied Research Foundation ), dall'Unione europeaed ed è co-responsabile di progetti finanziati dall'NIH (National Cancer Institute) in materia di mesotelioma carcinogenesi.


Claudio Semeraro



Claudio Semeraro è un consulente senior in Business Development concentrato esclusivamente sul settore farmaceutico e biotecnologico. Biologo e farmacologo per formazione, ha più di 30 anni di esperienza nel campo della R&S e nella gestione esecutiva nel settore biopharma, in diverse aree terapeutiche, con un'estesa rete globale nel settore life-science. Semeraro ha lavorato in qualità di Presidente e CEO di PharmEste una società biofarmaceutica di ricerca e sviluppo dedicata al trattamento del dolore. Prima di entrare a far parte di PharmEste è stato CEO di Z-Cube, una corporate venture di Zambon Group, andano a colmare il divario tra scienza e business, occupandosi dell'industrializzazione e del finanziamento di giovani imprese. È stato Direttore del Business Development & Licensing in Zambon Gruop. Claudio Semeraro è autore di oltre 100 pubblicazioni e 20 brevetti


Marco Tausel



Ha studiato negli Stati Uniti e in Italia, laureandosi nel 1984 presso il Politecnico di Milano in Ingegneria Elettronica. È stato impegnato nel ramo dell'elettronica dall'inizio degli anni 70, insegnante e consulente tra il 1977 e il 1982 in Computer Vision, Automazione e Robotica fin dai primi anni '80. Ha poi fondato e gestito diverse aziende del settore high tech, cominciando da Microsystems Srl e MATE Srl nel 1985, collaborando con aziende europee e americane in campi come computer ad alte prestazioni UNIX, computer vision, robotica, distribuzione di sistemi I/O distribuiti e soluzioni SCADA. Da allora è stato coinvolto in centinaia di progetti per diverse applicazioni e ha realizzato più di 40 progetti di ricerca su vari argomenti, in Italia e in Europa. Dal 2008 ha collaborato con il Prof. Eugenio Castelli insegnando al corso di Computer Vision presso il Politecnico di Milano, divenendo nel 2010 professore a contratto per il suddetto corso. Ha insegnato Computer Vision fino al 2012.